Bentornata Susanna!

Si chiama Susanna Grenzing.

È una donna affascinante, intelligente e determinata e soprattutto è una tifosa Genoana sfegatata.

 

Susanna Grenzing con Stefania De Palmas a Forza Genoa - Diritti riservati a telegenova.com

Susanna Grenzing con Stefania De Palmas a Forza Genoa – Diritti riservati a telegenova.com

Molti la conosceranno già per le trasmissioni Forza Genoa e Derby, dove con passione ci ha raccontato il calcio: ci ha accompagnato in un mondo diverso e più umano, anche attraverso le sue interviste a Preziosi, Gasperini, Pastorello, Leon, Borriello, Rubinho, Sculli e Criscito, tanto per citarne alcuni.

Una nuova avventura

Parla correntemente diverse lingue, è praticamente madrelingua spagnola.

Noi l’abbiamo conosciuta così, parlando in spagnolo per un primo contatto, ed è subito scoccata la scintilla. Il Genoa poi ha concretizzato il miracolo.

Susanna non vedeva l’ora di tornare ad essere protagonista con il suo Genoa, noi volevamo creare un sito web che parlasse in maniera diversa, più vera, della nostra squadra del cuore.

Così abbiamo unito forze e risorse e siamo partiti: carichi come molle e pronti a dare il meglio per arrivare alla vetta.

 

Susanna su Facebook: “Ho sempre avuto un sogno, il mio sogno era quello, da conduttrice televisiva ed autrice, di avere un sito tutto mio”.

 

Una carriera da 10 e lode

Susanna ha  lavorato per diversi anni da dipendente per i consolati della Repubblica Dominicana, Indonesiana e Equadoreña, ha gestito incarichi commerciali come consulente per le esportazioni tra Italia e Sud America e ha fatto per anni la freelancer per le più importanti televisioni sportive genovesi.

Ha lavorato come interprete per squadre di calcio come il San Lorenzo (per cessione di Lavezzi al Napoli) e per il Genoa per l’acquisto di Bottinelli (sempre del San Lorenzo): non se ne fece nulla, lo acquistò poi la Sampdoria.

Se tutto questo non bastasse, ha anche un grande cuore.

Ha mobilitato un’intera comunità per aiutare una bimba gravemente malata per raccogliere fondi da destinare alle sue cure.

Ci è riuscita, trovando una casa per la piccola e anche tanta gente che potesse aiutare materialmente la sua famiglia.

Bella come il nostro Genoa

Susanna su Twitter

Susanna su Twitter

Susanna ha un volto che ricorda quello delle attrici: “Genova3000 continua a scrivere che mi considero la sosia di Monica Bellucci, ma sono gli altri a trovare questa somiglianza. Se proprio dovete, chiamatemi la Bellucci de noantri”, dice scherzando.

Ma su una sola cosa non si scherza: il Genoa.

Per lei il Genoa è una fede assoluta. E siamo convinti che passione, competenza e fede siano le componenti ideali per il perfetto cocktail di calcio che ci aspetta.

Con Susanna, per sempre Forza Genoa!

Questa sera Susanna sarà ospite della trasmissione “Genoani”, su Antenna Blu Genova (canale 16 DT)!

 

Photo Credits: telegenova.com