Si ritorna in campo

Neanche il tempo di leccarsi le ferite per la sconfitta con il Milan che è di nuovo Campionato.

Si gioca sempre a Milano ma questa volta con la sponda opposta dei neroazzurri.

Analizziamo come  potrebbe schierarsi il Grifone.

Probabile schieramento

In porta (con Marchetti ancora out) confermato Radu: il ragazzo tra i pali si è comportato molto bene, meno bene nelle uscite.

È giovane e deve crescere, quindi giusto puntare ancora su di lui per fargli esprimere tutto il suo potenziale (che c’è).

Per quanto riguarda la difesa,  dovrebbe essere scontato il rientro di Romero al centro dopo la squalifica, nonostante la buona prova di Günter con il Milan.

Confermatissimo Biraschi a destra, dopo le prestazioni superlative che continua a ripetere da inizio Campionato.

A sinistra, squalificato per un turno Criscito, il suo sostituto naturale è Zukanovic.

A centrocampo rientrerà sicuramente Sandro a mettere un po’ di ordine nel mezzo, affiancato dai soliti Romulo e Bessa.

Pedro Pereira dovrebbe riprendersi la corsia di destra mentre Lazovic traslocare nuovamente a sinistra.

In attacco confermato Kouamè, imprendibile con il Milan, giocatore che sta crescendo partita dopo partita.

Al suo fianco Piatek sperando che ritrovi la sua verve realizzativa, anche se sarà impresa ardua con l’Inter di Mister Spalletti: quantomeno ci auguriamo possa dimostrare nuovamente grinta e voglia di provarci, doti che gli sono un po’ mancate nelle ultime partite.

Formazione:

 

Radu

Biraschi  Romero  Zukanovic

Pedro Pereira  Romulo  Sandro  Bessa  Lazovic

Kouamè  Piatek