Partenze e Arrivi Genoa come un aeroporto, con Perinetti allo smistamento bagagli, Prandelli che aspetta i nuovi giocatori e saluta in lacrime quelli che partiranno, il Presidente alla cassa che vende biglietti e i tifosi ad aspettare sulle fredde panche, annoiati. Questo è il Genoa, il nostro amato Grifone: partono le giovani promesse, diventate certezze; 

Continua a leggere..

Rinforzi in arrivo Dopo la batosta romana, da cui è ancora oggi difficile riprendersi e che ci è costata un paio di giorni di rabbia, cerchiamo di parlare di calciomercato. Cesare Prandelli ha impiegato pochi giorni per capire che con questa rosa non riuscirà ad applicare il suo schema tattico: mancano giocatori di rinforzo e 

Continua a leggere..

Tudor sarebbe il prescelto Dopo la bella partita giocata col Napoli, al di là della serie negativa inanellata da Ivan Juric, Preziosi si è preso una giornata per riflettere. Sembra che la mancanza di risultati (un punto in quattro partite, ma con Milan, Inter e Napoli ormai alle spalle) abbia infastidito il Presidente, che vuole 

Continua a leggere..

Difesa super-giovane in arrivo al Genoa? Abbiamo già avuto modo di scrivere di Romero, che a soli vent’anni sta dimostrando di avere una classe e una personalità da vero campione. La notizia freschissima è che la dirigenza del Grifone starebbe puntando il gemellino del difensore argentino, Imanol Gonzalez, difensore mancino del 1998. Gioca nel Senglea Athletic 

Continua a leggere..

Offerte internazionali Mentre in Polonia un magistrato ha appena aperto un’inchiesta sull’affare Petar Briek (ex Wisla Cracovia, al Genoa dal 2017) per frode sportiva – per cui parrebbe che vi siano 800mila di assegni scoperti (smentita di Alessandro Zarbano di poche ore fa) – , il polacco più amato di Genova è costantemente sotto i 

Continua a leggere..

Calcio mercato, ultimi “rumors” Krzysztof Piatek è al centro del mercato del Genoa, che potrebbe vendere il centravanti polacco a giugno al Napoli o alla Juventus. Il Polacco, classe ’93 nato a Dzierżoniów, è l’ennesimo diamante trovata dal club di Preziosi, dopo moltissime geniali scoperte come Simeone, El Shaarawy, Immobile e Milito. Preziosi, sedotto dalle prestazioni del 

Continua a leggere..