L’amaro in bocca. Un ottimo Genoa quello visto nel primo tempo. Si difende ordinatamente e riparte, pressa a tutto campo, passa meritatamente in vantaggio grazie ad uno straripante Kouamè; ha la possibilità di raddoppiare in contropiede, peccato solo che un ottimo Criscito (migliore in campo) sbagli il tocco finale, ancora per Kouamè. Il Napoli si 

Continua a leggere..

Genoa mai in partita Si inizia con un doppio knock-out dei nerazzurri, che spezza le gambe alla squadra del Grifone e la costringe ad un gioco stranamente guardingo e raramente offensivo. Ci si sarebbe aspettati una reazione, ma i goal dell’Inter (un po’ di fortuna, un po’ per erroraccio di Lazovic che cicca un rinvio, 

Continua a leggere..

Milan-Genoa 2:1 Squadra abbastanza in palla, abbiamo giocato molto bene mettendo il Milan più volte in difficoltà. Il Genoa c’è, ragazzi: Juric dovrà trovare il modo per innescare meglio l’attacco, perché non possiamo aspettare che segnino sempre difensori o centrocampisti. E speriamo che continuino a tacere le voci di mercato su Piatek, magari si ricorda 

Continua a leggere..

Grande Genoa nel primo tempo! Primo tempo poco spettacolare, con il Milan che sblocca  immediatamente la partita con un tiro da fuori di Suso che viene lasciato libero di tirare dal limite dell’area. Unico errore della difesa genoana: la squadra accusa il colpo. A metà del primo tempo il Grifone ricomincia a macinare gioco. Poi 

Continua a leggere..

Il “pistolero” stanco Le ultime partite non hanno premiato il nostro cannoniere, che ancora conserva il primato in classifica per goal fatti. Improvvisamente è scomparso dai riflettori. Gara oscura contro la Juve, impalpabile contro l’Udinese. Forse le voci di mercato lo hanno disturbato, probabile che la concentrazione gli sia venuta meno. Sentir parlare i maggiori 

Continua a leggere..

Solo un pareggio con l’Udinese Sfuma una super-occasione per i Grifoni. A lungo padroni del match, almeno per 2/3 della partita, si sono fatti sorprendere dal pareggio incredibile di De Paul, un tiro pazzesco con orbita satellitare che si è insaccato alle spalle di Radu. La buonissima partita di Romero, autore anche del goal del 

Continua a leggere..