Abbiamo tenuto testa alla Juve, al Milan, al Napoli, perdendo due partite su tre con mille rimpianti, subendo un paio di ladrate e con la consueta atavica sfiga che ci piace tirarci addosso come le mosche posarsi sul letame. In un ambiente ostile, sempre, contro tutto e contro tutti, sempre, soprattutto contro noi stessi perché 

Continua a leggere..

L’ANSiA di cambiare Ieri in serata è successo di tutto. Abbiamo letto addirittura comunicati ANSA per i quali l’avvicendamento Juric-Tudor fosse giá cosa fatta. Invece no e per fortuna, dobbiamo dire. Sarebbe stata la mazzata finale di un periodo davvero fosco. Il vortice oscuro Ormai si è entrati in questo vortice senza fine, per cui tutti 

Continua a leggere..

Tudor sarebbe il prescelto Dopo la bella partita giocata col Napoli, al di là della serie negativa inanellata da Ivan Juric, Preziosi si è preso una giornata per riflettere. Sembra che la mancanza di risultati (un punto in quattro partite, ma con Milan, Inter e Napoli ormai alle spalle) abbia infastidito il Presidente, che vuole 

Continua a leggere..

L’amaro in bocca. Un ottimo Genoa quello visto nel primo tempo. Si difende ordinatamente e riparte, pressa a tutto campo, passa meritatamente in vantaggio grazie ad uno straripante Kouamè; ha la possibilità di raddoppiare in contropiede, peccato solo che un ottimo Criscito (migliore in campo) sbagli il tocco finale, ancora per Kouamè. Il Napoli si 

Continua a leggere..

Tra poco il racconto in diretta! Inizio primo tempo 11°: Hamsik si inserisce centralmente ma il tiro da lontano è alto. 15°: Discesa di Lazovic irresistibile sulla fascia sinistra, corner. 16°: Bessa devia un bel cross debolmente, palla preda di Ospina. 19°: Bella deviazione di Mario Rui che calcia molto bene verso Radu, palla intercettata 

Continua a leggere..